Resta aggiornato Notizie ed eventi

Dormire in un Faro

Grazie a un sapiente restauro che ha conservato la struttura originaria senza stravolgerla, è diventato meta imperdibile per chiunque ami la natura, il silenzio e un’atmosfera fuori dal tempo.

Da un immenso promontorio, a cinquanta chilometri da Cagliari e a pochi passi dalle spiagge di Chia, si affaccia solitario sul mare, oltre il limite orientale del golfo di Teuladail Faro di Capo Spartivento: il primo e unico in Italia destinato all’accoglienza turistica.
Non molti anni fa il farista, il guardiano del mare, abitava in una casa dal tetto a cupola e dalle pareti tonde, ornate da memorie di viaggi e souvenir dal mare. Oggi invece, con l’automazione degli impianti, la presenza dell'uomo è limitata al controllo dei macchinari e alla manutenzione periodica, così la maggior parte dei fari italiani resta disabitata. 
Anche il Faro Capo-Spartivento, uno dei più antichi della Sardegna tuttora in funzione, non ospita più la famiglia dei faristi, eppure non è rimasto incustodito. Grazie a un sapiente restauro che ha conservato la struttura originaria senza stravolgerla, è diventato meta imperdibile per chiunque ami la natura, il silenzio e un’atmosfera fuori dal tempo. È la scelta ideale per chi cerca una vacanza alternativa, un luogo in cui dormire, abitare e poter godere dello spettacolo del sole che si alza sul mare di Chia e si spegne al tramonto nelle acque di Capo Malfatano e Capo Telauda.
Alloggiare nel Faro Capo Spartivento è un’esperienza intima e romantica, che offre la quiete di un approdo isolato e permette allo stesso tempo di visitare alcune delle più belle spiagge della Sardegna. È il caso di Chia, una tra le località turistiche più rinomate della regione per la natura incontaminata, per le lunghe coste e per i colori intensi e cristallini del mare. A poca distanza si estendono poi l’ampia spiaggia di porto Campana, caratteristica per le sue dune di sabbia e la spiaggia di Su Giudeu, la più bella e grande della costa sud-ovest della Sardegna. Su Giudeu ospita numerosi stabilimenti balneari attrezzati e, poco distante, è situato un incantevole stagno in cui poter ammirare una fauna variopinta e in particolare gli eleganti fenicotteri rosa. Degna di nota è, infine, la famosa Cala Cipolla: baia piccola ma molto bella, contornata da pini e ginepri profumati.
Il Faro di Capo Spartivento si definisce quindi come un luogo intriso di magia, che offre ai suoi ospiti quiete, natura e ristoro ma anche divertimento, attrazioni turistiche e scoperta. Un raffinato equilibrio, un’armonia perfetta che infonde il desiderio di non partire più, di non cercare altri posti, di restare per sempre.