Caffè Quadri

Piazza San Marco, 121 - 30124 Venezia - Venezia   vedi mappa - contatti
Il caffè Quadri è un antico, esclusivo locale che si trova ancor oggi in piazza San Marco e racchiude la tradizione della straordinaria città di Venezia. Una sosta di classe in uno degli scenari più suggestivi al mondo. Un locale, o meglio un caffè, rimasto fedele a sé stesso nel corso dei secoli e che da sempre attrae personalità di spicco ma che ha saputo rinnovarsi, in modo che ogni ospite possa provare la sensazione di non essere solo al cospetto di un grande passato, bensì in un locale moderno, vivo e aggiornato ai criteri della qualità, della bontà e della salubrità delle proposte.

Caffè Quadri Storia

Il locale apre nel 1638 con il nome "Il Rimedio", dovuto al vino malvasia venduto all’interno che si riteneva “rinvigorisse le membra e risvegliasse lo spirito”. Il 28 maggio 1775, Giorgio Quadri sbarca a Venezia dopo aver lasciato Corfù insieme alla moglie Naxina, che ebbe l’idea di investire gli averi di famiglia in un locale che vendesse “l’acqua negra bollente”, il caffè, bevanda sempre più alla moda nella cosmopolita Venezia. In città era molto diffusa la semente che i Turchi chiamavano «khavè»: nel 1683 sotto le Procuratie Nuove della Piazza San Marco era già stata aperta la prima bottega che la vendeva.

Nel periodo in cui il Quadri venne inaugurato si contavano ben 208 locali, di cui ventiquattro solo sulla Piazza. I due innamorati acquistarono quindi l’allora Rimedio, sotto le Procuratie Vecchie. Inizia così la storia del Grancaffè Quadri, che avrà un altro passaggio cruciale nel 1830, quando la gestione passa ai fratelli Vaerini. I due imprenditori ristrutturano gli interni aggiungendo il Ristorante Quadri al piano superiore. Il piano terreno venne decorato con stucchi in tinte pastello, con prevalenza dei colori verde e giallo, e completato con vedute e scene di vita veneziana, opera del pittore Giuseppe Ponga, ispirate allo stile di Pietro Longhi.

Intorno a una tazza di caffè, preso al bancone o al tavolino, si raccolgono da secoli politici, mercanti, plebei e gentiluomini, a discutere di politica, a preparare rivoluzioni e congiure, a condurre affari e faccende amorose. Nel libro degli ospiti del Quadri figurano Stendhal, Lord Byron (nei tre anni veneziani sempre a caccia di ragazze, da un caffè all’altro), Richard Wagner e Honoré De Balzac, che lo visitò nel 1837.

Caffè Quadri

Epoca
  • Settecento
Dove
  • Italia, Venezia
Personaggi storici
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Caffè Quadri
  Piazza San Marco, 121 - 30124 Venezia
  +39 041 5222105
  https://www.alajmo.it/it/sezione/grancaffe-quadri/grancaffe-quadri

Caffè Quadri
Servizi offerti

Bar / Caffè Bar / Caffè
Ristorante Ristorante
E' tua questa struttura? Contattaci