Personaggio storico Giorgio Di Sassonia

Nato nel: 1832  - Deceduto nel: 1904
Giorgio di Sassonia, fu re di Sassonia della casata di Wettin.
Giorgio nacque nella capitale sassone, Dresda. Egli era il secondo figlio del re Giovanni di Sassonia (1801-1873) e di sua moglie Amalia Augusta di Baviera (1801-1877), figlia del re Massimiliano I Giuseppe di Baviera.
Tra il 1849 ed il 1850 frequentò per sei mesi l'Università di Bonn senza però laurearsi.
L'11 maggio 1859 a Lisbona, Giorgio sposò l'infanta Maria Anna Ferdinanda di Braganza (1843-1884), la figlia maggiore sopravvissuta della regina Maria II del Portogallo e del di lei consorte, il re Ferdinando II. Ferdinando era nato principe di Sassonia-Coburgo-Gotha-Koháry.
Giorgio servì sotto il comando del fratello Alberto durante la Guerra austro-prussiana del 1866 e nella Guerra franco-prussiana. Nella riorganizzazione dell'esercito germanico successiva alla prima fase dei combattimenti, Giorgio succedette al fratello nel comando del XII corpo d'armata sassone che, inquadrato nella nuova Maasarmee (o IV armata), avrebbe guidato con successo alla decisiva battaglia di Sedan e nel successivo assedio di Parigi.
Il principe Giorgio venne nominato Generale Feldmaresciallo. Col tempo divenne sempre più chiaro che Alberto non avrebbe avuto eredi, quindi si propose di nominare Giorgio erede al trono. Egli succedette ad Alberto come re di Sassonia il 19 giugno 1902, per soli due anni di regno. Egli morì a Pillnitz e venne succeduto dal figlio maggiore Federico Augusto III (1865-1932), che venne deposto nel 1918.

Giorgio Di Sassonia Dove ha soggiornato

Grand Hotel Gardone

 Corso Zanardelli, 84 - 25083 Gardone Riviera - Brescia
Palazzo

Costruito nel 1884, il Grand Hotel Gardone è situato in splendida posizione sul lago ed è considerato tra i più raffinati ed esclusivi hotel della Riviera del Garda: con le sue 167 camere... vedi

Servizi offerti

Affitto per Cerimonie / Convegni, Centro Benessere / SPA, Hotel, Ristorante

Epoca
Ottocento

Dove
, Brescia