Circolo Artistico Tunnel

Via Garibaldi, 6 - 16124 Genova - Genova   vedi mappa - contatti
Il Circolo Artistico Tunnel è un club per gentiluomini di Genova nato nel 1891 dalla fusione fra la "Società del Tunnel" e il "Circolo Artistico" ospitato nel Palazzo Gio Battista Spinola in Via Garibaldi.

Circolo Artistico Tunnel Storia

Il Circolo Artistico Tunnel è un Club privato che annovera tra i suoi soci persone appartenenti prevalentemente alla realtà professionale ed imprenditoriale genovese.

L’origine del Circolo risale al 1° Luglio 1875, quando fu fondata la Società del Tunnel, che aveva sede in Via Carlo Felice 9 (oggi Via XXV Aprile).
La denominazione di tale sodalizio potrebbe riferirsi alla costruzione del traforo del Frejus, opera arditissima inaugurata nel 1871. Tale galleria ferroviaria, all’epoca la più lunga del mondo, suscitò grande entusiasmo e fiducia nel progresso. La sua prova generale era avvenuta nel 1856 a Sampierdarena, in località Coscia, alla presenza di Cavour, allorquando fu sperimentato un nuovo strumento tecnologico, la perforatrice ad aria compressa.

Una ipotesi alternativa riconduce la denominazione del Circolo alla Galleria Traversata, che dal 1872 pone in comunicazione la Stazione Principe e la Stazione Brignole. Tale galleria, che certamente al tempo fu considerata opera di grande modernità e utilità, è ancora oggi fondamentale per l’intero nodo ferroviario di Genova.

All’origine dell’attuale Circolo v’è pure il Circolo Artistico, fondato il 15 Gennaio 1882.
La prima sede, al piano nobile di Palazzo Antoniotto Cattaneo (poi Negrotto Cambiaso) in Piazza della Nunziata, fu inaugurata il 20 Marzo 1882 con una grande festa durante la quale si esibì pure la famosa violinista Teresina Tua; dell’avvenimento i giornali del tempo diedero ampia notizia e Nicolò Bacigalupo, allora tesoriere del Club, lo eternò in versi con una sua operetta poetica del 1883.

Nel 1889 il Circolo Artistico si trasferì al piano nobile di Palazzo Giorgio Spinola, anche noto come Palazzo Tedeschi, al n. 4 di salita Santa Caterina. La nuova sede era dotata di una ricca biblioteca, pianoforti, lussuosi tappeti, mobili antichi, soprammobili e oggetti d’arte, nonché banchi ed accessori per la scuola di disegno; offrendo, in pratica, ai soci la possibilità di divenire essi stessi cultori d’arte.

Dalla fusione tra la Società del Tunnel e il Circolo Artistico nacque, il 18 Dicembre 1891, il Circolo Artistico Tunnel
Il neonato sodalizio rimase inizialmente a Palazzo Tedeschi; solo 1894 si trasferì a Palazzo Gerolamo Pallavicini in Via Carlo Felice 12 e, quindi, nel 1930, a Palazzo Angelo Giovanni Spinola in Via Garibaldi 5, dove rimase per quasi 80 anni.
Dal Luglio 2009 si trasferì presso Palazzo Gio Battista Spinola, dopo una attenta e completa opera di restauro dei locali che attualmente ospitano il Circolo.

Fra i soci storici spiccano nomi illustri come Giuseppe Verdi, Giulio Monteverde, Camillo Sivori, Nicolò Barabino e Alfredo D’Andrade.

Circolo Artistico Tunnel

Epoca
  • Ottocento
Dove
  • Italia, Genova
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Circolo Artistico Tunnel
  Via Garibaldi, 6 - 16124 Genova
  +39 010 2770008
  www.circoloartisticotunnel.it

Circolo Artistico Tunnel
Servizi offerti

Bar / Caffè Bar / Caffè
Ristorante Ristorante

Circolo Artistico Tunnel Dove

E' tua questa struttura? Contattaci