Castello di Meleto

Località Castello di Meleto, - 53013 Gaiole in Chianti - Siena   vedi mappa - contatti
Il Castello di Meleto è un elegante fortilizio risalente al XI secolo situato su una collina dominante la valle del Massellone. Offre camere e appartamenti arredati in classico stile toscano, ampie aree verdi dotate di due piscine e a poca distanza dal castello La Fornace di Meleto, ristorante dove gustare le tradizionali specialità toscane e italiane. Il giardino e gli ampi spazi interni sono location perfette per ospitare meeting, eventi e matrimoni con la possibilità di utilizzare la piccola cappella privata o la vicina Pieve di Santa Maria a Spaltenna per le celebrazioni.

Castello di Meleto Storia

A circa due chilometri da Gaiole in Chianti sorge l’antico Castello di Meleto, eretto nel XI secolo dai monaci benedettini della vicina Badia di Coltibuono. In seguito divenne proprietà di un feudatario conosciuto come Guardellotto che, in seguito a dei contrasti con l’imperatore Federico I Barbarossa si vide spogliato di tutti i suoi beni compresi il fortilizio. Verso la metà del Duecento, epoca a cui risale l’antico cassero incorporato al centro del castello, la proprietà passa nelle mani di un ramo dei Ricasoli-Firidolfi, che verranno chiamati “da Meleto” o “Meletesi”. 

Posizionato in maniera strategica sulla sottostante via di collegamento tra Valdarno e Chianti nel corso dei secoli il castello fu protagonista di numerose guerre senza però subire gravi danneggiamenti. Nel 1478 l’esercito Aragonese, alleato di Siena, prese possesso del maniero ma solo due anni dopo venne scacciato dalle armate fiorentine che eseguirono corposi lavori di rafforzamento delle strutture difensive, tutt’oggi visibili. Passati i periodi di guerra nel corso del 1700 la struttura venne trasformata in villa e pertanto le sue difese smantellate: gli interni ancor oggi hanno l’aspetto risalente a questo periodo, con le stanze affrescate e decorate e un pittoresco teatrino del 1742 dotato delle sue scenografie originali.

Oggi il borgo del Castello di Meleto si propone come location esclusiva dove trascorrere soggiorni di pace e relax, potendo scegliere di alloggiare nelle case coloniche, ristrutturate nel 1998, per vacanze all’insegna della privacy, o nelle camere del B&B disposte tra il Castello e la Casa Canonica. A disposizione degli ospiti ben due piscine a sfioro, la prima nel giardino del castello e la seconda, con acqua salata, a fianco della villa casanova, entrambe fornite di ombrelloni e sdraio per momenti di assoluta tranquillità.

Verso la metà del Duecento, epoca a cui risale l’antico cassero incorporato al centro del castello, la proprietà passa nelle mani di un ramo dei Ricasoli-Firidolfi, che verranno chiamati “da Meleto” o “Meletesi”. - See more at: http://www.ecomuseochianti.org/mappa/patrimonio-culturale-materiale/castello-di-meleto#sthash.3Mjtsup7.dpufPosizionato in maniera strategica sulla sottostante via di collegamento tra Valdarno e Chianti nel corso dei secoli il castello fu protagonista di numerose guerre senza però subire gravi danneggiamenti. Nel 1478 l’esercito Aragonese, alleato di Siena, prese possesso del maniero ma solo due anni dopo venne scacciato dalle armate fiorentine che eseguirono corposi lavori di rafforzamento delle strutture difensive, tutt’oggi visibili. Passati i periodi di guerra nel corso del 1700 la struttura venne trasformata in villa e pertanto le sue difese smantellate: gli interni ancor oggi hanno l’aspetto risalente a questo periodo, con le stanze affrescate e decorate e un pittoresco teatrino del 1742 dotato delle sue scenografie originali.Oggi il borgo del Castello di Meleto si propone come location esclusiva dove trascorrere soggiorni di pace e relax, potendo scegliere di alloggiare nelle case coloniche, ristrutturate nel 1998, per vacanze all’insegna della privacy, o nelle camere del B&B disposte tra il Castello e la Casa Canonica. A disposizione degli ospiti ben due piscine a sfioro, la prima nel giardino del castello e la seconda, con acqua salata, a fianco della villa casanova, entrambe fornite di ombrelloni e sdraio per momenti di assoluta tranquillità.

A poche centinaia di metri è situato il ristorante “La Fornace di Meleto”, dove i protagonisti sono i piatti della ricca tradizione gastronomica toscana come i Pici, la Fiorentina e i deliziosi Tiramisù.

La storia del Castello è contrassegnata anche da matrimoni avvenuti nel corso degli anni tra i rappresentanti delle casate nobili e oggi come ieri si presta a diventare la cornice di cerimonie ed eventi dal fascino unico. A disposizione degli ospiti le stanze affrescate del Piano Nobile, il giardino e la terrazza panoramica affacciata sulle dolci colline del Chianti e la Scuderia dove festeggiare con musica e balli. Una piccola cappella privata capace di contenere circa 20 persone si presta per matrimoni religiosi dall’atmosfera intima, mentre per un numero di invitati superiore si potrà scegliere la Pieve di Santa Maria a Spaltenna, a soli 2 km dal Castello.

Tra i circa mille ettari di terreni che si estendono attorno al borgo circa 125 sono coltivati a vitigno, trovando principalmente il Chianti Classico DOCG ma anche il Cabernet, il Merlot e Vermentino. Non si potrà mancare di partecipare a una delle visite guidate del Castello di Meleto, inclusa l’antica cantina sotterranea, per finire con una degustazione dei vini prodotti nella tenuta.

Castello di Meleto

Epoca
  • Medioevo
Dove
  • Italia, Siena
Personaggi storici
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Castello di Meleto
  Località Castello di Meleto, - 53013 Gaiole in Chianti
  +39 0577 749129
  www.castellomeleto.it

Castello di Meleto
Servizi offerti

Affitto per Cerimonie / Convegni Affitto per Cerimonie / Convegni
Bed&Breakfast o Appartamenti in affitto Bed&Breakfast o Appartamenti in affitto
Chiesa (celebrazione riti) Chiesa (celebrazione riti)
Enoteca / Cantina Enoteca / Cantina
Negozio prodotti tipici Negozio prodotti tipici
Piscina Piscina
Ristorante Ristorante

Castello di Meleto Dove

E' tua questa struttura? Contattaci