Castello di Châtelard

Frazione Chateau, - 0 Chateau - Aosta   vedi mappa - contatti
Il castello di Châtelard è un castello medievale situato su uno sperone roccioso che domina l’intera valle, all'interno del comune di La Salle, un piccolo centro della Valle d'Aosta.

Castello di Châtelard Storia

Il castello di Châtelard  si trova all’interno del territorio comunale di La Salle, un piccolo centro della Valle d’Aosta. Il borgo, il cui nome probabilmente deriva dal termine celtico “sala”, ossia “casa nobiliare di campagna”, nel periodo fascista era noto con il nome di Sala Dora. Attualmente è un piccolo paese popolato da duemila abitanti, incastonato nel cuore della Valdigne. Un luogo dove il tempo sembra essersi fermato, dove la pace e la tranquillità si fondono con lo spettacolare scenario delle montagne valdostane.

Il castello fu edificato nella prima metà del XIII secolo da Rodolfo Grossi, vescovo di Aosta e consigliere di Pietro II di Savoia. Il castello apparteneva ai nobili Châtelard, tuttavia, nel corso dei secoli si susseguirono numerosi passaggi di proprietà. I nobili Châtelard si estinsero nel 1691, quando l’ultimo erede fu ucciso dai francesi durante un’invasione.

Nel 1793, le truppe rivoluzionarie francesi invadendo la Savoia giunsero in Valle d’Aosta e distrussero buona parte del castello. Nel 1798 questo venne acquistato dalla famiglia Léaval, mantenendone il possesso fino al 1931. Alla morte di Jean-Baptiste Léaval la torre di Châtelard passò nelle mani di Elisa Donnet. Oggi il castello è proprietà privata e appartiene alla famiglia Beneyton.

Castello di Châtelard

Epoca
  • Medioevo
Dove
  • Italia, Aosta
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Castello di Châtelard
  Frazione Chateau, - 0 Chateau

Castello di Châtelard
Servizi offerti

Castello di Châtelard Dove

E' tua questa struttura? Contattaci