Castello di San Fabiano

Via di San Martino, 100 A - 53014 Monteroni d’Arbia - Siena   vedi mappa - contatti
Il Castello di San Fabiano, con il suo suggestivo borgo, è situato nelle Crete Senesi tra la Val d’Orcia e il Chianti. Le sei camere disponibili per gli ospiti sono caratterizzate da mobili d’antiquariato, pavimenti in cotto, travi a vista e vista sulla splendida campagna circostante. Il Castello si offre anche come location per matrimoni e ricevimenti, per festeggiare le occasioni speciali in questa suggestiva oasi di quiete.

Castello di San Fabiano Storia

Tra le suggestive colline di creta a sud di Siena, immerso nella verde campagna, sorge il Castello di San Fabiano. Posto lungo la via Francigena, nelle vicinanze del Fiume Arbia, occupa gli stessi luoghi di una piccola Pieve romanica risalente al XI secolo. I pellegrini diretti a Roma che transitavano per di qui, lungo la via Francigena, potevano sostare nei pressi della Pieve del Borgo di San Fabiano. Attorno all’anno Mille l’unico guado presente sul fiume fu posto sotto controllo per difendere il territorio e per questo motivo venne costruito il Castello, con un’alta torre di osservazione che faceva parte di un ampio sistema di segnalazione tra le altri torri di confine, come la Torre del Mangia a Siena e quella di Radicofani.

Il blocco originario è un poderoso torrione rettangolare con alta base a scarpata cordonata e coronato da eleganti archetti trilobi su mensole a piramide rovescia; al di sopra merlatura intercalata da finestre ad arco ribassato e coperta da tetto a padiglione. Le torrette alla sommità degli angoli del lato sud del suddetto torrione sono integrazioni settecentesche.

Il Castello fu utilizzato per circa un secolo, dai reali di Napoli, gli Angioini, come stazione di posta per il lungo viaggio da Napoli a Parigi. Dal 1600 fu di proprietà della potente casata senese dei Forteguerri, una cui discendente, nel 1800, lo portò in dote quando sposò il marchese Bichi Ruspoli. Successivamente passò di mano varie volte fino al secolo scorso quando i Conti Fiorentini lo acquistarono per farne la loro residenza di campagna con riserva di caccia. L'architetto Fiorentino Fiorentini, attuale proprietario, ha trasformato il Castello e il suo parco in una suggestiva dimora di charme per ospitalità ed eventi di prestigio

Nel corso della sua lunga vita il Castello, così come tutto il borgo, ha subito numerosi interventi architettonici, caratterizzandone l’aspetto e facendone una struttura unica nel suo genere. Nelle sue sale sono presenti mobili d’epoca, pavimenti in cotto e travi a vista.

L’ospitalità è data da 4 tra camere e suite, ognuna diversa dall’altra, ma tutte impreziosite da caldi e raffinati arredamenti, tessuti pregiati, atmosfere romantiche e meravigliose viste sulle colline delle Crete Senesi. Il servizio cordiale e gentile fa sentire gli ospiti come a casa loro, dando tutti i consigli necessari per far apprezzare al meglio questo suggestivo angolo di Toscana.

Una cornice così idilliaca si offre poi ottimamente per ospitare ricevimenti di nozze e rendere indimenticabile il giorno più bello. L’esperto staff sarà a disposizione per organizzare e soddisfare ogni desiderio degli sposi, dalla selezione del catering, agli allestimenti floreali alla ricerca della migliore musica dal vivo.

Castello di San Fabiano

Epoca
  • Medioevo
Dove
  • Italia, Siena
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Castello di San Fabiano
  Via di San Martino, 100 A - 53014 Monteroni d’Arbia
  +39 0577 374682
  www.sanfabianosiena.com

Castello di San Fabiano
Servizi offerti

Affitto per Cerimonie / Convegni Affitto per Cerimonie / Convegni
Hotel Hotel
Parco / Labirinto / Laghetto Parco / Labirinto / Laghetto

Castello di San Fabiano Dove

E' tua questa struttura? Contattaci