Castello Federiciano

Via Lungomare, SNC - 87070 Roseto Capo Spulico - Cosenza   vedi mappa - contatti
Il Castello Federiciano (o Castrum Petrae Roseti), è un castello fortificato risalente ad epoca normanna e ricostruito nel XIII secolo per volontà di Federico II di Svevia. Questa antica dimora è diventata oggi la scenografia per ricevimenti ed eventi di ogni genere, oltre che sede di un rinomato ristorante dove tra arredi antichi, imponenti camini e tessuti pregiati, vengono serviti piatti di cucina internazionale.

Castello Federiciano Storia

Gran parte dei castelli e delle fortezze comprese tra Puglia, Basilicata Calabria e Sicilia è stata accomunata in passato da una stessa sorte: l’origine normanna e l’avvento degli svevi e quindi di Federico II di Hohenstaufen. Il castello di Roseto di Capo Spilico non fa eccezioni. Sorto dalle ceneri di un monastero fondato da San Vitale da Castronuovo che a sua volta aveva sostituito un antico tempio pagano dedicato a Venere, il Castrum Petrae Roseti segna già nel XI secolo il confine tra i possedimenti di Roberto il Guiscardo e il fratello Ruffero II, padre di Costanza d’Altavilla, erede del Regno di Sicilia e madre del grande Federico II.

Riadattato nel XII secolo da quest’ultimo a fortilizio militare, il castello sorge su uno sperone roccioso a picco sul mare e, come gran parte dei castelli antichi, è al centro di numerose narrazioni più o meno vere: la tradizione vuole che sia stato sede dell’Ordine dei Templari e che nei primi decenni del 1200 abbia custodito la Sacra Sindone.

Di pianta trapezoidale, il castello è circondato da mura merlate che sul lato sud si aprono in un imponente ingresso con portale in stile gotico dove è ancora conservata la rosa crociata, i petali di giglio, il cerchio di Salomone e lo stemma con grifone, simbolo del casato Svevo; la struttura presenta possenti torri, mentre all’interno della rocca sono presenti un ampio cortile con cisterna centrale, i resti delle scuderie e splendidi saloni di rappresentanza arredati secondo lo stile medievale.

E’ in questa atmosfera carica di storia e suggestioni che trova spazio il ristorante del Castello, dove tra grandi sale con pareti in pietra a vista e archi a sesto acuto, si può gustare un’ampia panoramica di piatti internazionali, contemplando per lo più ricette a base di pesce frutti di mare freschi, mentre la carta dei vini si adegua alle pietanze, proponendo etichette nazionali e una selezione delle migliori rappresentanze estere.

La struttura si rivela efficiente anche in occasione di meeting e riunioni, a cui è riservato una sorta di teatro all’aperto, così come per ricevimenti di nozze e cene di gala ambientate sulla terrazza, dove al magnifico scenario naturale si accompagnano allestimenti curati fin nei più piccoli dettagli.

Infine il Castello Federiciano vanta uno stabilimento balneare molto suggestivo considerata la particolare posizione del maniero. Inoltre, Roseto Capo Spulico è una località balneare molto singolare perche' la spiaggia è costituita da grossi ciottoli di pietra che rendono l'acqua del mare sempre limpida. 

Castello Federiciano

Epoca
  • Medioevo
Dove
  • Italia, Cosenza
Personaggi storici
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Castello Federiciano
  Via Lungomare, SNC - 87070 Roseto Capo Spulico
  +39 0981 913479
  www.castellofedericiano.it

Castello Federiciano
Servizi offerti

Affitto per Cerimonie / Convegni Affitto per Cerimonie / Convegni
Hotel Hotel
Ristorante Ristorante

Castello Federiciano Dove

E' tua questa struttura? Contattaci