Castello Quistini

Via Sopramura, 3 A - 25038 Rovato - Brescia   vedi mappa - contatti
Castello Quistini, costruito intorno al 1560 si trova tra le terre della Franciacorta, circondato da un parco di oltre 10.000 m2 dove è presente una magnificacollezione di rose con oltre 1500 varietà. Durante tutto l'anno si organizzano eventi e manifestazioni culturali

Castello Quistini Storia

Castello Quistini è una splendida dimora nobiliare con un meraviglioso giardino botanico al suo interno.

E' conosciuto anche come Palazzo Porcellaga, dal cognome del nobile Ottaviano che lo fece costruire nel 1560 come propria residenza fortificata. Castello Quistini rappresenta uno degli ultimi esempi di queste architetture e possiede una cinta muraria a forma di pentagono irregolare con mura sottili, ma anche cinque torrioni agli angoli e una torre di quattro piani posta all'interno. Per la costruzione venne utilizzata la pietra "serena" tipica dell'area del Lago d'Iseo, con la quale vennero costruiti molti altri palazzi e cascine dei dintorni. Nonostante parte del castello sia privata, è possibile visitare alcune sale, tra cui la Sala Grottesca e il Salone che, con i suoi 150 mq, è la sala ad unica campata più grande della Franciacorta.

Una collezione con oltre 1500 varietà di rose, angoli verdi segreti, il giardino segreto delle ortensie, il brolo dove trovare le più strane e antiche varietà di piante da frutto e un orto dei semplici per un magico percorso olfattivo.
I Giardini di Castello Quistini, progettati e curati dalla famiglia proprietaria del palazzo, rappresentano un'oasi verde per tutti gli appassionati di botanica o per chi semplicemente desidera passare una rilassante  giornata all'aria aperta assaporando i profumi immergendosi in un'atmosfera unica.

a sala delle colonne costituisce un fabbricato a parte ed è probabilmente la costruzione più antica del complesso. E’ parzialmente interrata, con copertura a volta e costituita da tre navate. Si ipotizza infatti che in passato , dovesse svolgere una funzione molto importante per il palazzo, e probabilmente per l’intero paese. Il corpo principale delle cantine, al livello inferiore, è coperto da volte a crociera, sostenute da otto pilastri in pietra di Sarnico.

Entrando nella Sala Grottesca si rimane affascinati dalle decorazioni che prendono il nome dalle maschere grottesche che si possono vedere nella cornice superiore.Al centro del soffitto troviamo la Dea Minerva con una civetta ai piedi, mentre il pavimento è decorato da un mosaico nel tipico stile veneziano.

Castello Quistini è lo scenario perfetto per ricevimenti di matrimonio, il giardino con superficie di oltre 10.000 mq contraddistinta da diverse aree tematiche saprà accogliere gli ospiti in una delle più pittoresche cornici della Franciacorta, con gli spazi completati da arredi in stile per rendere ancora più confortevole ogni evento: sedute, divanetti, tavoli, ombrelloni e luci d’atmosfera offriranno occasioni di relax e intimità durante il ricevimento e le sue pause. Anche le eleganti sale interne si prestano a ospitare magnifici eventi, come l’antica Sala delle Colonne, capace di spitare fino a 200 persone o la vivace Sala Grottesca, per ricevimenti più intimi, fino a 30 persone.

Castello Quistini

Epoca
  • Cinquecento
Dove
  • Italia, Brescia
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Castello Quistini
  Via Sopramura, 3 A - 25038 Rovato
  +39 320 8519177
  www.castelloquistini.com/
  https://www.facebook.com/castelloquistini
  https://www.instagram.com/castelloquistini/?hl=it

Castello Quistini
Servizi offerti

Affitto per Cerimonie / Convegni Affitto per Cerimonie / Convegni
Parco / Labirinto / Laghetto Parco / Labirinto / Laghetto

Castello Quistini Dove

E' tua questa struttura? Contattaci