Castello di Malpaga

Via Marconi, 20 - 24050 Cavernago - Bergamo   vedi mappa - contatti
Il Castello di Malpaga è una delle più importanti costruzioni lombarde del 1300 che, con la sua intatta bellezza e l’inestimabile valore culturale, domina una distesa di 300 ettari nella cornice bucolica all’interno del Parco del fiume Serio.

Castello di Malpaga Storia

Con la sua intatta bellezza e l’inestimabile valore culturale, il Castello di Malpaga domina una distesa di 300 ettari di campi agricoli all’interno del Parco del fiume Serio. E’ certamente una delle costruzioni lombarde pù importanti, sia per interessete architettonico che per le vicende storiche ad esso collegate.

Dimora e feudo del valoroso condottiero Bartolomeo Colleoni, Capitano Generale di tutte le milizie della Repubblica di Venezia, è oggetto di una serie di interventi per renderlo resistente agli assalti con  l'innalzamento delle mura, la costruzione di alloggi per le truppe e di un secondo fossato.  Il castello viene inoltre circondato con abitazioni per i suoi armigeri, scuderie e porte fortificate, rendendo il complesso una cittadella altamente inaccessibile, al cui centro il castello diviene meta di personaggi di alto rango e di grande cultura.

Nel 1458 il Colleoni vi si stabilisce, come in una vera reggia, con la moglie Tisbe Martinengo. Qui tiene corte, ospitando artisti e ricevendo i Grandi del tempo, come in occasione della visita di Cristiano I°, Re di Danimarca nel 1474 in viaggio come pellegrino per Roma con il Duca di Sassonia e una scorta di 200 cavalieri.

Malpaga rimase in possesso dei Martinengo-Colleoni fino al 1880. In quell'anno fu acquistato dai Conti Roncalli. Nel 1924 passò in proprietà alla famiglia Crespi. Oggi è una delle più importanti proprietà terriere ed appartiene alla Malpaga Spa.
Il Castello si trova ancora in uno splendido contesto di campi coltivati, boschi, rogge e cascine non lontani dal fiume Serio che con le vicine Prealpi Orobie formano un complesso naturalistico architettonico di grande valore.

Al borgo si può soggiornare alla "Locanda Dei Nobili Viaggiatori", dove ogni camera vanta un arredamento personalizzato ognuna con il nome di un Nobile ospite viaggiatore che ha soggiornato al Castello di Malpaga ai tempi di Bartolomeo Colleoni. Si possono gustare ipiatti tipici della zona nel ristorante e la colazione con prodotti di stagione, rigorosamente bergamaschi e a chilometro zero, nel nome delle tradizioni, del gusto e della genuinità.

Castello di Malpaga

Epoca
  • Medioevo
Dove
  • Italia, Bergamo
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Castello di Malpaga
  Via Marconi, 20 - 24050 Cavernago
  +39 035 840003
  www.castellomalpaga.it/it/castello/
  https://www.facebook.com/castellodimalpaga/

Castello di Malpaga
Servizi offerti

Affitto per Cerimonie / Convegni Affitto per Cerimonie / Convegni
Bed&Breakfast o Appartamenti in affitto Bed&Breakfast o Appartamenti in affitto
Ristorante Ristorante

Castello di Malpaga Dove

E' tua questa struttura? Contattaci