Rifugio Re Alberto

Loc.Gartl, - 39050 Tires - Bolzano   vedi mappa - contatti
Il rifugio Re Alberto (in ted. Gartlhütte) è un rifugio alpino risalente al 1929 situato nel Gruppo del Catinaccio nelle Dolomiti, nel territorio comunale di Tires, in Alto Adige, a 2.621 metri di altitudine.

Rifugio Re Alberto Storia

Nel 1910 si cominciò ad attrezzare con pioli di ferro e funi metalliche la gola del passo Santner per facilitare l’accesso alla conca del Vajolet, ove il fassano Marino Pederiva eresse nel 1929 una capanna in legno. La celebre guida alpina di Pera di Fassa, Tita Piaz, acquistò poi quel primo ricovero, e nel 1933 costruì la Gartlhütte o rifugio re Alberto I  in omaggio al celebre re belga che compiva le sue scalate dolomitiche al fianco del “diavolo delle Dolomiti”.
Il rifugio venne poi ampliato e in seguito ristrutturato un paio di volte fino a giungere all'aspetto attuale.

Rifugio Re Alberto

Epoca
  • Novecento
Dove
  • Italia, Bolzano
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Rifugio Re Alberto
Servizi offerti

Bar / Caffè Bar / Caffè
Bed&Breakfast o Appartamenti in affitto Bed&Breakfast o Appartamenti in affitto
Ristorante Ristorante

Rifugio Re Alberto Dove

E' tua questa struttura? Contattaci