Schloss Tratzberg

Tratzberg, 1 - 6200 Jenbach - Schwaz   vedi mappa - contatti
Schloss Tratzberg si trova tra Jenbach e Schwaz nella valle dell'Inn si trova nel comune di Stans su una cresta rocciosa a circa 100 m sopra il fondovalle sul lato di proprietà di Ulrich Goëss-Enzenberg e di sua moglie Katrin Goëss-Enzenberg. Costruito nella sua forma attuale essenzialmente dai fratelli Veit-Jakob e Simon Tänzl intorno al 1500 ed è un eccellente esempio di un palazzo rinascimentale nelle Alpi.

Schloss Tratzberg Storia


Nel 1296, un castello chiamato Trazperch fu menzionato a questo punto; fu distrutto da un incendio nel 1490/91. Il successivo imperatore Massimiliano I lasciò le rovine nel 1499 in cambio del castello di Berneck a Kaunertal i fratelli Veit-Jakob e Simon Tänzl con le condizioni della ricostruzione. A partire dal 1500, un complesso di quattro ali a tre piani con cortile e torre di scale, portali e portici, colonne, davanzali e camini a Hagauer Marmor fu costruito in un periodo di costruzione di 8 anni a partire dal 1500. L'ala nord non è stata completata.

Nel 1553, gli eredi dei fratelli Tänzl vendettero il castello, che da allora ha subito numerosi cambi di proprietà e cambiamenti associati nel corso della sua storia.

La chiusura dei lotti liberi nel nord così come il suggestivo dipinto della facciata nel cortile sono attribuiti al cavaliere di Augusta Georg Ilsung e alla sua famiglia, nella seconda metà del XVI secolo. Da quel momento in poi, i suoi figli si chiamarono dopo aver aggiunto il Castello di Tratzberg.

Per eredità, il castello arrivò nel 1589 alla famiglia mercantile di Augusta Fugger, che trasse grande vantaggio principalmente dalla vicina estrazione di rame e argento a Schwaz. La figlia Anna di Georg Ilsung aveva Jacob III. Fugger sposato. Fuggerstube e Fuggerkammer ricordano ancora la famosa famiglia patrizia.

Le famiglie Stauber-Imhof, von der Halden e Josef Ignaz Reichsfreherren von Tannenberg seguirono nel XVII e XVIII secolo. Tuttavia, il castello non fu abitato dalla metà del XVIII secolo. Nel 1809, i soldati bavaresi saccheggiarono l'armeria nelle guerre napoleoniche e demolirono parte dei mobili.

Quando la famiglia Enzenberg, in possesso del castello ancora oggi, lo acquistò per successione nel 1847, furono necessari lunghi lavori di restauro per renderlo nuovamente abitabile. Ulrich Goëss-Enzenberg e sua moglie Katrin Goëss-Enzenberg vivono qui dal 1991; gli ultimi lavori di restauro 1991-1994 e lo sviluppo turistico risalgono a questa generazione di Enzenberg.

Parti del castello, come il cortile e locali del primo piano, possono essere visitati da fine marzo a inizio novembre come parte di visite guidate.

Schloss Tratzberg

Epoca
  • Cinquecento
Dove
  • Austria, Schwaz
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Schloss Tratzberg
  Tratzberg, 1 - 6200 Jenbach
  +43 (0) 5242 63566
  https://www.schloss-tratzberg.at

Schloss Tratzberg
Servizi offerti

Museo/Monumento Museo/Monumento

Schloss Tratzberg Dove

Schloss Tratzberg
Nelle vicinanze

E' tua questa struttura? Contattaci