Burgruine Aggstein

Aggstein, - 3642 Aggsbach Dorf - Melk   vedi mappa - contatti
Il castello di Aggstein è uno dei castelli più famosi in Austria e affascina i visitatori di tutte le età. Scale nascoste, cortili e torri, una prigione, una cappella, una sala dei cavalieri e una taverna invitano a riscoprire i tempi passati. Un ambiente dal fascino unico disponibile anche per ospitare eventi. Con i tour audio si viene trasportati nella vita cavalleresca quotidiana e ci si immerge nella vita medievale ancora più intensamente.

Burgruine Aggstein Storia

Il castello fu probabilmente costruito all'inizio del XII secolo da Manegold III di Acchispach (Aggsbach). Nel 1181 entrò in possesso della famiglia Kuenring di Aggsbach-Gansbach. Fu assediata e conquistata nel 1230/31 durante la rivolta guidata da Hadmar III e dai suoi vassalli contro il duca Federico II d'Austria. Nelle controversie sulla successione di Federico II, o herrscherlosen Zeit (il "tempo senza un sovrano"), i Kuenring cambiarono posizione alcune volte. Leutold Kuenring sconfisse così la nobiltà austriaca nella rivolta contro il duca Alberto: successivamente, il castello fu assediato e conquistato a sua volta nel 1295/96. L'ultimo Kuenring, Leutoldo II, tenne il castello dal 1348 al 1355. Successivamente cadde in rovina.

Nel 1429, il duca Alberto V assegnò il castello al suo ciambellano, Jörg (Georg) Scheck von Wald. Albrecht gli commissionò la ricostruzione del castello in rovina per garantire il passaggio delle navi sul Danubio. Nel 1438 Scheck von Wald ricevette il diritto al pedaggio per le navi che risalivano il fiume. In cambio, doveva mantenere le alzaie da cui venivano tirate le chiatte a monte. Inoltre ha costruito un casello di pedaggio sulla riva del fiume che ora funge da casa forestale. Nel corso del tempo, divenne un barone rapinatore, facendo irruzione sulle navi sul Danubio. Da qui il suo soprannome, "Schreckenwald", (gioco di parole sul nome della sua famiglia, Scheck von Wald, che significa "Foresta del terrore"), che si dice gli sia stato dato a causa della sua crudeltà verso la popolazione. Nel 1463 il castello fu nuovamente assediato da un altro barone rapinatore, Georg von Stain. Ha sconfitto Scheck von Wald e ha assunto il castello come garanzia, poiché si diceva che il Duca gli doveva dei soldi. Nel 1476 von Stain fu espulso da Ulrich Freiherr von Graveneck che governò il castello dal 1476 al 1477, finché anche lui fu costretto a cederlo.

Nel 1477 il duca Leopoldo III acquisì il castello e lo occupò con inquilini e custodi per fermare le incursioni. Nel 1529, il castello fu raso al suolo da un gruppo di turchi durante il primo assedio turco di Vienna. Ancora una volta fu ricostruito e dotato di feritoie per pezzi di artiglieria.

Nel 1606 Anna Freiin von Polheim und Parz, la vedova dell'ultimo inquilino, acquistò il castello. Dopo la sua morte, il castello fu gravemente trascurato. Nel 1685 fu trasferito al conte Ernst Rüdiger von Starhemberg, insieme a Schloss Schönbühel. Ludwig Josef Gregor von Starhemberg vendette le proprietà al conte Franz von Beroldingen nel 1819. Rimase in possesso di von Beroldingen fino al 1930, quando la tenuta di Schönbühel, insieme alle rovine del castello di Aggstein, fu venduta al conte Oswald von Seilern Aspang.

Si dice che Hadmar III avesse considerato il castello inespugnabile. Non ci sono infatti prove che il castello sia mai stato preso d'assalto direttamente con la forza. Solo altre misure, come la fame da assedio, portarono alla conquista del castello.

Oggi, le rovine di Aggstein ricevono circa 55.000 visitatori all'anno, il che le rende una delle attrazioni turistiche più popolari della Bassa Austria.

Burgruine Aggstein

Epoca
  • Medioevo
Dove
  • Austria, Melk
Prenota adesso
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Burgruine Aggstein
  Aggstein, - 3642 Aggsbach Dorf
  +43 2753 82281
  www.ruineaggstein.at/
  https://www.facebook.com/burgruine.aggstein

Burgruine Aggstein
Servizi offerti

Affitto per Cerimonie / Convegni Affitto per Cerimonie / Convegni
Museo/Monumento Museo/Monumento

Burgruine Aggstein Dove

Burgruine Aggstein
Nelle vicinanze

E' tua questa struttura? Contattaci