Castello di Potentino

Località Potentino, SNC - 58030 Seggiano - Grosseto   vedi mappa - contatti
Il Castello di Potentino si erge in una valle segreta alle pendici del Monte Amiata, uno degli angoli meno conosciuti e più autentici della Toscana. Di fondazione etrusca e epoca medievale, si lascia circondare da vigneti, frutteti e antichi olivi, in direzione della vicina Maremma. I vini e l’ospitalità sono i veri gioielli di questo progetto che è più di un’azienda vinicola e di un luogo di villeggiatura.

Castello di Potentino Storia


Il Castello del Potentino si trova fuori Seggiano. Il castello venne costruito attorno all'anno mille come antico possedimento dei vescovi di Chiusi, la cui diocesi si estendeva, all'epoca, fino a tutta l'area del monte Amiata. Nell'undicesimo secolo si ha l'attestazione che apparteneva ai Visconti di Campiglia. Nel tredicesimo secolo passò sotto il controllo senese e appartenne alle famiglie dei Bonsignori, dei Tolomei, dei Salimbeni e dei Bindi.  In seguito, decaduta la sua importanza come fortezza di confine, fu trasformata in luogo di villeggiatura signorile e fu acquistata prima dai Mignenelli e poi dalla famiglia Venturi.  Enrico Venturi per disposizione testamentaria lo donò allo Spedale di Santa Maria della Scala di Siena.

Nel 1600 fu comprato dal marchese Giovanni Battista Bourbon Del Monte che lo mantenne per secoli e solo nel 1906 lo vendette al cittadino svizzero Hemmeler.  Oggi il complesso è degli eredi dello scrittore britannico Graham Greene che  lo hanno trasformato in una rinomata azienda agricola.

ll castello del Potentino presenta ancora oggi il suo originario aspetto medievale, occupando due aree ben distinte; la prima, più esterna, comprende i vari edifici rurali annessi ed introduce alla seconda area, più interna, alla quale si accede attraverso una porta ad arco che si apre lungo una cortina muraria provvista di merli sommitali.

L'area padronale è costituita dal castello propriamente detto che si articola ad L attorno ad un cortile. L'edificio, a differenza del rimanente complesso, si presenta in stile rinascimentale a seguito degli interventi effettuati dai Senesi tra il Quattrocento e il Cinquecento, con il portone di accesso architravato sormontato da uno stemma gentilizio; sul tetto si scorge un piccolo campanile a vela. Oltre l'area padronale è presente una terza area ben distinta dove sorgeva un giardino all'italiana, oramai completamente ridimensionato e modificato.

Presso l'insediamento castellano, si trova la cappella gentilizia dedicata a Sant'Antonio da Padova. La tenuta, oggi è stata rivitalizzata ed è dedicata alla produzione di vino, grappa e olio grazie al vigneto di 4 ettari e ad un suggestivo oliveto.

Castello di Potentino

Epoca
  • Medioevo
Dove
  • Italia, Grosseto
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Castello di Potentino
  Località Potentino, SNC - 58030 Seggiano
  +39 0564.950014
  http://potentino.com/

Castello di Potentino
Servizi offerti

Affitto per Cerimonie / Convegni Affitto per Cerimonie / Convegni
Bed&Breakfast o Appartamenti in affitto Bed&Breakfast o Appartamenti in affitto
Chiesa (celebrazione riti) Chiesa (celebrazione riti)
Enoteca / Cantina Enoteca / Cantina
Piscina Piscina

Castello di Potentino Dove

E' tua questa struttura? Contattaci