Grand Hotel des Iles Borromees

Corso Umberto I°, 67 - 28838 Stresa - Verbano Cusio Ossola   vedi mappa - contatti
Il Grand Hotel des Iles Borromees è situato a Stresa, incantevole cittadina sulle coste del Lago Maggiore da dove gode di maestose viste sul lago, le Isole Borromee e le Alpi. Un hotel di lusso che vanta un’ampia gamma di servizi, tra cui piscine riscaldate, campi da tennis, noleggio biciclette e un eliporto privato. Dispone anche di un centro conferenze e di un attrezzato centro SPA e benessere dove rilassarsi con numerosi trattamenti.

Grand Hotel des Iles Borromees Storia

Il Grand Hotel des Iles Borromees è una maestosa struttura, punto di riferimento per il turismo di lusso sul Lago Maggiore. La sua atmosfera belle époque e le magnifiche decorazioni fino agli splendidi giardini e le spettacolari vedute sul lago accolgono i turisti infatti da più di 150 anni. La sua edificazione ha inizio con l’Unità d’Italia per venire poi inaugurato due anni dopo, nel 1863, affermandosi fin da subito come “Il Grand Hotel” del Lago Maggiore attirando in poco tempo la clientela più prestigiosa proveniente da tutta Europa, inglesi in gran parte, ma anche rappresentanti della nobiltà tedesca, francese e slava. Accanto agli aristocratici non mancavano tuttavia gli esponenti del mondo industriale o finanziario. 
Nel 1968 la struttura venne ampliata per far fronte all’incrementato numero di visitatori, realizzando una nuova ala sulla destra dell’albergo. Con l’arrivo dell’Orient Express, la stazione di Stresa divenne tappa obbligata sulla celebre linea Londra-Parigi-Milano-Venezia-Costantinopoli, moltiplicando così il volume degli ospiti rendendo necessari ulteriori ampliamenti: si procedette così nei primi anni del secolo scorso alla sopraelevazione di tre piani. 
Nel corso della sua storia il Grand Hotel des Iles Borromees ha visto tra le sue mura numerosi ospiti illustri: Leopoldo II Re del Belgio, il Re di Svezia Oscar II, il maharaja di Burdevan del Bengala, Re Carlo di Lussemburgo, i magnati americani Rockfeller, Morgan, Vanderbilt, personaggi della cultura come Gabriele D’Annunzio ed Eleonora Duse; nel libro delle firme si possono trovare gli autografi di Benito Mussolini o tesori come un fiore disegnato da Renato Guttuso del 1985 o uno strano pegaso alato dello scrittore premio Nobel John Steinbeck. Anche Ernest Hemingway fu ospite dell’albergo, giungendo a Stresa per la prima volta nel 1918 in convalescenza per una ferita di guerra e memore delle bellezze del luogo vi ambientò parte del suo famoso romanzo “Addio alle Armi”.
Oggi il Grand Hotel Borromes dispone di 131 camere doppie, 25 junior suites, 5 camere singole e 11 suites tra cui la splendida “suite Hemingway”, unica nel suo genere. Ogni camera dotata, tra l’altro, di idromassaggio e connessione veloce ad internet, arredi classici e bagni in marmo; gli ospiti possono usufruire di un eliporto privato, piscine e campo da tennis.
Il ristorante della struttura serve un’eccezionale cucina regionale e, durante la bella stagione, si potranno gustare le prelibatezze preparate dagli chef sulla terrazza. L"hotel dispone anche di un elegante piano bar.
Una menzione particolare merita il parco circostante, abbellito da un grandiosa fontana e completamente rivisitato tra il 1998 e il 2000. La parte affacciata sul lago del parco é formale e mantiene la configurazione originaria tipica del giardino all'italiana; il resto del verde circostante è stato modellato con forme più dolci, secondo gli stilemi dei giardini all'inglese. Un uso sapiente di mosaici, statue e sentieri tracciati è andato a formare piazze, e angoli più appartati che sono vissuti dagli ospiti come un'estensione armoniosa degli spazi pubblici dell'albergo a cui nel 2005 si è aggiunto un grande tappeto di mosaico a tessere di marmo policromo che, assieme alla fontana, è divenuto uno dei soggetti più fotografati dai turisti durante la passeggiata sul lungolago.
Grazie alla qualità dell’offerta e della professionalità dello staff alberghiero il Grand Hotel è stato prescelto come sede di riunioni che hanno avuto risonanza mondiale. Il famoso centro benessere annesso all'albergo propone pacchetti per il benessere psicofisico per soggiorni dai due ai sette giorni, guidati da un'equipe medica d'alto livello.

Grand Hotel des Iles Borromees

Epoca
  • Ottocento
Dove
  • Italia, Verbano Cusio Ossola
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Grand Hotel des Iles Borromees
  Corso Umberto I°, 67 - 28838 Stresa
  +39 0323 938938
  www.borromees.com

Grand Hotel des Iles Borromees
Servizi offerti

Affitto per Cerimonie / Convegni Affitto per Cerimonie / Convegni
Hotel Hotel
Ristorante Ristorante

Grand Hotel des Iles Borromees Dove

Grand Hotel des Iles Borromees
Nelle vicinanze

E' tua questa struttura? Contattaci