Rifugio Nuvolau

Monte Nuvolao, - 32043 Cortina d'Ampezzo - Belluno   vedi mappa - contatti
Il rifugio Nuvolau è un rifugio situato nel comune di Cortina d'Ampezzo, sulla sommità del monte Nuvolau a 2575 m. Il più antico tra i rifugi delle Dolomiti regala dalle sue camere panaorami meravigliosi su Cortina, Passo Giau e la Marmolada

Rifugio Nuvolau Storia

Il Rifugio Nuvolau fu costruito dal Club Alpino Austro-tedesco della sezione di Cortina d'Ampezzo ed inaugurato l'11 agosto 1883; fu il primo rifugio alpino costruito nell'ampezzano ed il primo delle Dolomiti.

Venne eretto grazie alla generosità di un colonnello tedesco, il barone Richard vom Meerheimb, il quale giunto dalla Sassonia (Sachsen in tedesco) gravemente malato, trovò guarigione nell'ampezzano ed in segno di gratitudine (dank in tedesco) fece costruire il rifugio con il nome di Sachsendankhütte ("rifugio della gratitudine sassone").

Dopo un primo ampliamento nel 1901, il rifugio venne distrutto nel corso della prima guerra mondiale. Dopo il conflitto Cortina d'Ampezzo entrò a far parte del Regno d'Italia  ed il rifugio passò di proprietà al CAI sezione di Cortina, che lo ampliò e lo riaprì nel 1930 con il nome di rifugio Nuvolau.

In seguito ad un ulteriore ampliamento avvenuto nel 1970 il rifugio andò in gestione alla famiglia Siorpaes che ancor oggi lo gestisce.

Rifugio Nuvolau

Epoca
  • Ottocento
Dove
  • Italia, Belluno
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Rifugio Nuvolau
  Monte Nuvolao, - 32043 Cortina d'Ampezzo
  +39 0436 867938

Rifugio Nuvolau
Servizi offerti

Bed&Breakfast o Appartamenti in affitto Bed&Breakfast o Appartamenti in affitto

Rifugio Nuvolau Dove

E' tua questa struttura? Contattaci