Eremo di San Gallo

Via S. Gallo, 34 - 31010 31010 - Treviso   vedi mappa - contatti
L'eremo di San Gallo è un piccolo complesso religioso risalente al XIV secolo, formato da una chiesetta con annessa abitazione per gli eremiti, situato sulla cima dell'omonimo colle a Soligo.

Eremo di San Gallo Storia

L'altura terrazzata su cui si erge l'eremo consente un'ampia visuale panoramica su tutto il Quartier del Piave e sui colli circostanti, in particolare quelli di Rua, Collalto e del Montello

Durante il periodo Natalizio, nel fronte sud della collina rivolto verso Soligo, è possibile ammirare l'Albero di San Gallo. Un albero di Natale alto ben 112 metri e largo 65, illuminato da 950 grosse lampadine bianche Realizzato nel 1992, viene acceso ogni anno dall'8 dicembre al 6 gennaio. Per la sua posizione e dimensione è visibile da tutto il Quartier del Piave.


La costruzione dell'eremo venne realizzata sui resti del castello di Soligo, distrutto nel 1378. Secondo la tradizione, fu costruita nel 1430 dal frate Egidio di Lombardia, che ne fece un luogo di eremitaggio grazie alla posizione isolata. In realtà, della chiesa si ha si ha documentazione già alla fine del Trecento mentre l'attuale campanile fu aggiunto nel 1753.

Eremo di San Gallo

Epoca
  • Medioevo
Dove
  • Italia, Treviso
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Eremo di San Gallo
  Via S. Gallo, 34 - 31010 31010

Eremo di San Gallo
Servizi offerti

E' tua questa struttura? Contattaci