Castello Sannazzaro

Via Roma, 5 - 15036 15036 - Alessandria   vedi mappa - contatti
Il castello Sannazzaro è situato su un tratto pianeggiante ai limiti orientali del Monferrato in una zona compresa tra fertili colline ricche di vigneti. Edificato in seguito ad un ad un diploma dato dall’imperatore Federico Barbarossa a 4 cavalieri della famiglia Sannazzaro il 4 dicembre del 1163 che tuttora vi abitano.

Castello Sannazzaro Storia

Il complesso è circondato da un parco di circa 23000 metri quadri delimitato dal torrente Grana, dove si trova un giardino in stile inglese di impianto Ottocentesco con alberi d’alto fusto e con un piccolo frutteto e un ampio gazebo nella parte occidentale dietro le scuderie.

La costruzione del Castello venne ideata sulla base di un diploma dato dall’Imperatore Federico Barbarossa a Pavia il 4 dicembre del 1163 a Guido, Burgundio, Assalito e Raineri, cavalieri di Sannazzaro in cui, tra gli altri privilegi, li autorizzava a costruire un castello dovunque volessero nelle loro proprietà.

Il primo documento in cui il castello appare essere completato e già pienamente funzionante è del 1277. In tale documento il castello è già dotato di fossato, ponte levatoio, torre d’ingresso, un ricetto e una zona a sud est abitata dai figli del magnifico Corradino di Sannazzaro probabile costruttore del castello. Modificato più volte in varie epoche venne trasformato in residenza di campagna nel XVIII secolo con la ristrutturazione dell’ala sud prospiciente il paese, mentre nel 1854-57 venne ridecorata e restaurata secondo il gusto neogotico allora imperante l’ala occidentale e settentrionale con importanti risultati scenografici e decorativi.

Caso estremamente raro in Italia è sempre stato di proprietà dei Sannazzaro che tuttora vi abitano.

Nel passato ha ospitato, tra gli altri, i principi Paleologo marchesi di Monferrato, i principi Gonzaga duchi di Mantova e Monferrato, il re Carlo Emanuele III di Sardegna con il figlio principe di Piemonte  (futuro Vittorio Amedeo III) che qui soggiornarono nel settembre del 1745, il Re Vittorio Emanuele II con l’Imperatore Napoleone III nel maggio del 1859, il duca Emanuele Filiberto di Savoia-Aosta nel 1911, artisti ed altri illustri personaggi.

L'ospitalià nel castello è offerta da 4 camere matrimoniali con bagno e 2 camere doppie con bagno condiviso, tutte decorate e arredate con mobili e oggetti d’epoca.

Castello Sannazzaro

Epoca
  • Medioevo
Dove
  • Italia, Alessandria
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Castello Sannazzaro
  Via Roma, 5 - 15036 15036
  +39 335 1030923
  www.castellosannazzaro.it/
  https://www.facebook.com/pages/Castello-Sannazzaro/300162826702463?sk=timeline

Castello Sannazzaro
Servizi offerti

Affitto per Cerimonie / Convegni Affitto per Cerimonie / Convegni
Bed&Breakfast o Appartamenti in affitto Bed&Breakfast o Appartamenti in affitto

Castello Sannazzaro Dove

Castello Sannazzaro
Nelle vicinanze

E' tua questa struttura? Contattaci