Loison Pasticceri dal 1938

Strada Statale Pasubio, 6 - 36030 Costabissara - Vicenza   vedi mappa - contatti
La Loison Pasticceri dal 1938 è un'azienda artigiana dolciaria fondata nel 1938 dalla famiglia omonima. Partita da una semplice bottega, è divenuta famosa anche all'estero per la produzione di dolci natalizi e pasquali.

Loison Pasticceri dal 1938 Storia

Negli anni '20 Tranquillo Loison lavorava come garzone in un panificio a Bastia di Rovolon (Pd). Nel 1934 aprì un forno a legna per la panificazione a Motta di Costabissara. In quegli anni il pane era un alimento fondamentale, ma quando la gente iniziò a richiedere qualcosa di più dolce e saporito, Tranquillo cominciò a produrre focacce con fichi ed uvetta.

Alessandro Loison, il figlio di Tranquillo, iniziò a lavorare nell'azienda di famiglia all'età di 9 anni. Quando Tranquillo venne chiamato alle armi, ad occuparsi del forno rimase Alessandro con la madre ed alcuni aiutanti. All'età di 18 anni Alessandro iniziò a produrre e a vendere a bar e famiglie della zona, oltre al pane, anche confezioni di creme da spalmare, torte nuziali e pasticceria fresca. Questa nuova attività risultò subito ben più redditizia rispetto alla vendita del pane, in quanto con una sola pastina Alessandro guadagnava tanto quanto con un chilo di pane.

Dal 1955 Alessandro iniziò a specializzarsi nel produrre e vendere panettoni e pandori, arrivando a produrne anche 60 chili al giorno. Nel 1958 si sposò con Bruna Alba, la quale avrebbe avuto un ruolo importante nella conduzione dell'azienda: il marito si occupava del settore commerciale, della distribuzione e della contabilità, mentre lei dirigeva l'andamento della produzione, si occupava del confezionamento, dell'imballaggio e della gestione del magazzino.

Alessandro nel 1960 sostituì il padre ed avviò la linea pasticcera, cominciando a confezionare i prodotti ottenuti dall'impiego dei primi macchinari e destinati ai negozi di alimentari della zona e all'unico punto di vendita diretto di Motta (frazione di Costabissara) di fronte alla chiesa del paese. Ben presto un solo forno per produrre il pane e uno per produrre pastine non furono più sufficienti: si pensò così d'installare un nuovo grande laboratorio, al fine di consentire l'incremento della produzione. Nel 1969 l'attività si spostò nell'attuale sede sita nella zona industriale di Costabissara. Negli anni ‘70 furono costruiti gli attuali uffici e le abitazioni e nel 1975 fu edificato un ultimo capannone. Infine nel 1983 tutti gli edifici furono unificati, passando dai 1700 metri iniziali ai 2500 metri attuali.

Nel tempo si era evoluto anche il modo di distribuire il prodotto: Alessandro passò dalla bicicletta alla Fiat Topolino, che gli permise di ampliare il numero dei clienti, raggiungendo anche l'Altopiano d'Asiago. Nel 1969 l'azienda iniziò a distribuire i propri prodotti in tutto il Veneto.

Nel 1992 subentrò in azienda Dario, il figlio di Alessandro, con pregresse competenze commerciali all'estero. Grazie a lui la Dolciaria Loison iniziò ad esportare i suoi prodotti all'estero affermandosi come un'azienda del Made in Italy. Attualmente il piccolo laboratorio artigiano vicentino esporta quasi il 50% del suo fatturato annuale in oltre 30 paesi, tra i quali i più importanti sono Gran Bretagna, Francia, Germania, Spagna, Stati Uniti, Canada, Corea, Giappone, Sudafrica, Etiopia.

Gli elementi principali che caratterizzano le sue produzioni sono legati innanzitutto all'utilizzo di materie prime altamente selezionate, tra cui alcune quasi introvabili appartenenti ai Presidi Slow Food (come il Mandarino Tardivo di Ciaculli e la Vaniglia naturale Mananara del Madagascar), protetti dall'omonima associazione per la ridottissima quantità prodotta e disponibile sul mercato. A questo si aggiunge una lievitazione lentissima con lievito madre naturale a bassa acidità e raffreddamento non forzato ed infine un packaging curato nei minimi particolari, con pregiati tessuti accuratamente progettati e selezionati da Sonia Pilla, moglie di Dario Loison.

Nel 2014 Loison pasticceri inaugura il Loison Museum, museo d'azienda in cui sono custoditi antichi macchinari di pasticceria, strumenti, utensili, libri e documenti che raccontano la storia della panificazione e della pasticceria d'autore. Un viaggio nell'Arte Bianca e nella tradizione dolciaria artigiana.

Il Museo è visitabile su prenotazione:  http://museum.loison.com/  -  museum@loison.com

Loison Pasticceri dal 1938

Epoca
  • Novecento
Dove
  • Italia, Vicenza
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Loison Pasticceri dal 1938
  Strada Statale Pasubio, 6 - 36030 Costabissara
  +39 0444 557844
  www.loison.com/

Loison Pasticceri dal 1938
Servizi offerti

Negozio prodotti tipici Negozio prodotti tipici

Loison Pasticceri dal 1938 Dove

Loison Pasticceri dal 1938
Nelle vicinanze

E' tua questa struttura? Contattaci