Castello degli Ezzelini

Piazza Castello, SNC - 36061 Bassano del Grappa - Vicenza   vedi mappa - contatti
La costruzione del Castello degli Ezzelini è da inquadrare nelle prime fortificazioni difensive sorte attorno alla Chiesa di Santa Maria, come testimonia un documento risalente all'anno 998; nella seconda metà del XII secolo il vescovo di Vicenza, cui il castello apparteneva, lo donò a Ecelo I, capostipite di quella che fu la potente famiglia degli Ezzelini. Successivamente passò nelle mani dei Visconti, degli Scaligeri ed infine della Serenissima.

Castello degli Ezzelini Storia

Storicamente è considerato, fra i castelli europei, fra gli inespugnabili. Ne è prova che, nel 1411, resistette anche agli attacchi delle prime bombarde messe in campo dall'imperatore ungarico Sigismondo. La città, però, cadde nel 1508, sotto l'assedio di Massimiliano d'Austria che, con la Lega di Cambrai, era sceso per conquistare Venezia. Le nuove fortificazioni di Treviso e Padova, però, riuscirono a salvare la Serenissima e, una volta siglata la “pax” fra Venezia ed Austria, Bassano ed il suo castello persero il ruolo di postazione strategica di difesa dell'asta di calata delle truppe nemiche dalle Alpi. Così, mentre le opere militari venivano progressivamente abbandonate, all'interno della cinta muraria contemporaneamente crescevano le attività legate all'artigianato ed al commercio.

La sorte del castello era segnata fin dai primi decenni cinquecenteschi e le opere militari caddero lentamente nell'oblio e vennero parzialmente riutilizzate per altri scopi.
In epoca moderna, escludendo le parti 'private', ci vengono consegnate una serie di strutture in grave stato di abbandono e perfino invase da vegetazione selvatica fino al vistoso crollo del 1928. Una lunga ed accurata opera di restauro durata fino a pochi anni fa permette ora di comprendere la complessa struttura anche con un percorso guidato sullo spettacolare e panoramico camminamento di ronda. 

Proprio tra le mura del Castello è ambientata la prima opera lirica di Giuseppe Verdi “Oberto conte di San Bonifacio”, tragica storia di tradimento e vendetta composta attorno alla famiglia di Ezzelino III.

Castello degli Ezzelini

Epoca
  • Medioevo
Dove
  • Italia, Vicenza
Contatta questa struttura

Vuoi ricevere ulteriori informazioni su questa struttura? Compila questo modulo inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto. Ti raccomandiamo di inserire un indirizzo email valido.

Castello degli Ezzelini
  Piazza Castello, SNC - 36061 Bassano del Grappa
  +39 0424 519111
  www.comune.bassano.vi.it

Castello degli Ezzelini
Servizi offerti

Castello degli Ezzelini Dove

Castello degli Ezzelini
Nelle vicinanze

E' tua questa struttura? Contattaci